Facebook: online i dati di 267 milioni di utenti

I dati appartenenti a 267 milioni di iscritti a Facebook sono finiti online.

Le informazioni relative a 267 milioni di utenti sono finite online, raccolte all’interno di un database circolato liberamente in Rete per un paio di settimane prima che qualcuno se ne accorgesse e nemmeno protetto da una password.

È quanto reso noto dal team di Comparitech e dal ricercatore Bob Diachenko.

È solo l’ultimo degli episodi di questo genere che negli ultimi anni hanno colpito la community di Facebook e contribuito a compromettere la reputazione della società per quanto concerne le misure adottate per tutelare privacy e sicurezza.

Per approfondimenti vai sullla pagina del sito Engadget.

 

Read 422 times Last modified on Venerdì, 03 Gennaio 2020 12:45
Login to post comments

Search